Pignolo

D.O.C. Colli Orientali del Friuli

Note olfattive e gustative

Al naso si distinguono note di spezie delicate, pepe nero, frutta sotto spirito e sottili sensazioni balsamiche. Al palato entra morbido ed asciutto, di buon equilibrio tra il contenuto di tannini nobili e l'importante struttura.

Abbinamenti

Rosso di grande struttura, ideale su tutti i tipi di carne alla brace e su cacciagione e selvaggina. Ottimo anche da abbinare a formaggi stagionati.

Vinificazione

Uno tra i più importanti vitigni autoctoni del territorio, esprime al meglio le proprie caratteristiche varietali nel tempo. Di difficile coltivazione, per dare il meglio di sé deve raggiungere produzioni per ettaro molto limitate. La raccolta effettuata interamente a mano a maturazione ottimale avviene la prima settimana di ottobre. L'uva diraspata e pigiata sofficemente, vene posta a macerare per circa 2 settimane in appositi tini, dove periodicamente vengono effettuati diversi rimontaggi per estrarre le sostanze coloranti e i robusti tannini presenti sulle bucce. Dopo la svinatura e la pressatura soffice delle bucce, il vino rimane a riposare e a maturare in apposite botti di acciaio per oltre due anni. Durante questo periodo di affinamento viene svolta anche la fermentazione malolattica, ottenendo così un vino di importante struttura e tannicità, ma con sensazioni vellutate ed evolute.

Varietà delle uve
100% Pignolo
Sistema di Allevamento

Guyot francese

Epoca di Vendemmia

Prima settimana di ottobre

Colore

Rosso rubino intenso con riflessi granati durante l'invecchiamento.

Gradazione alcolica

13,00% vol. circa

Temperatura di servizio
16°-18° C
CAMPAIGN FINANCED ACCORDING TO EU REG. 1308/2013

privacy - cookies - credits
Azienda Agricola La Magnolia / P.IVA 02100180302
cristina.cozzarolo@pec.agritel.it

link to the old website